Stef Burns come fare un buon caffè?

Dal suo blog Stef’s Stuff su Spettakolo.itStef Burns racconta la sua passione per il caffè, soprattutto quello italiano. 

Sono qui all’aeroporto di Francoforte in attesa del volo per San Francisco. Attesa… ecco la cosa peggiore dei viaggi, le lunghe interminabili attese. Una donna sa come ingannare il tempo in aeroporto…facendo shopping. E spesso, lo inganna così bene, che riesce anche ad arrivare in ritardo.. mentre tutti aspettiamo sull’autobus. Ma noi, poveri uomini, cerchiamo solo una cosa: il CAFFE! Ecco, per l’appunto, ne ho appena bevuto uno. Il caffè espresso dalla macchinetta automatica. Ehm… non buono. É incredibile quanto sia difficile fare un buon caffè, anche se sembra la cosa più facile del mondo. Si tratta solo di mettere dell’acqua calda insieme a dei chicchi di caffè tostato macinati, vero? No!
L’Italia ha il migliore caffè che io abbia mai assaggiato. Ma se è un meccanismo così semplice, come mai spesso è così complicato farlo buono? Ho bevuto caffè in ogni parte del mondo, ed ho trovato del buon caffè, soprattutto nelle piccole caffetterie i cui proprietari hanno imparato a farlo bene, con passione. Questa è la chiave!
Continua a leggere qui